Specifiche

 

* All specifications and appearances are subject to change without notice.

 

ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA

ISTRUZIONI RIGUARDANTI IL RISCHIO DI INCENDIO, SCOSSE ELETTRICHE O DANNO ALLE PERSONE.

Avvertenza: per ridurre il rischio di incendio o scosse elettriche, non esporre lo strumento alla pioggia o umidità.

ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA E L’INSTALLAZIONE

AVVERTENZA - Usando prodotti elettrici, dovete seguire alcune precauzioni di base tra cui le seguenti:

• Prima di usare lo strumento leggete attentamente il manuale.

• Quando lo strumento viene usato da bambini è necessaria la presenza di un adulto.

• Non usate lo strumento in ambienti dove può essere soggetto a stillicidio o spruzzi d’acqua,come per esempio accanto ad un lavandino, una piscina, su una superficie bagnata etc., e non appoggiate sopra lo strumento recipienti contenenti liquidi che potrebbero penetrare al suo interno.

• Lo strumento deve essere usato solo su un supporto raccomandato dal costruttore.

• Non operate per lunghi periodi ad alto volume: il rumore eccessivo è dannoso per la salute.

• Lo strumento deve essere dislocato in modo da consentirne una adeguata ventilazione.

• Lo strumento deve essere dislocato lontano da sorgenti di calore come termosifoni, stufe etc.

• Lo strumento deve essere collegato alla rete elettrica solo usando l’adattatore di rete i dati di identificazione e di alimentazione sono sotto lo strumento.

• Quando lo strumento non viene usato per lunghi periodi il cavo di alimentazione deve essere disconnesso.

• In caso di necessità, per disconnettere lo strumento dell’alimentazione azionate l’interruttore che si trova nella parte posteriore. Lo strumento deve essere posizionato in maniera tale che l’interruttore sia facilmente accessibile.

• Lo strumento deve essere portato presso un centro assistenza se:

a. Il cavo di alimentazione o la presa sono danneggiati.

b. All’interno sono caduti degli oggetti o del liquido.

c. è stato esposto alla pioggia.

d. Non sembra funzionare normalmente o dimostra un evidente calo di prestazioni.

e. è caduto o lo chassis è danneggiato.

• Non tentate di riparare da soli lo strumento; qualsiasi operazione deve essere eseguita da personale specializzato.

CONSERVATE QUESTE ISTRUZIONI

COME OVVIARE L’INTERFERENZA ALLA RADIO/TV

Questo strumento funziona nella banda delle radio frequenze e se non si installa correttamente ed in stretta osservanza delle istruzioni può causare interferenza alla ricezione di apparecchi radiotelevisivi. Sebbene la progettazione sia stata effettuata secondo le norme vigenti ed abbia previsto ragionevoli protezioni contro tali inconvenienti, non vi sono garanzie un simile evento non può verificarsi. Per verificare che l’interferenza viene generata proprio dallo strumento, provate a spegnerlo e controllate se l’interferenza scompare. Poi riaccendetelo e verificate se l’interferenza si ripresenta. Una volta verificato che lo strumento è la causa dell’interferenza, adottate una delle seguenti misure:

• Orientate l’antenna del ricevitore radio o TV.

• Dislocate diversamente lo strumento rispetto al ricevitore radio o TV.

• Allontanate lo strumento dal ricevitore.

• Collegate la spina dello strumento ad un’altra presa in modo che strumento e ricevitore siano collegati a due circuiti diversi.

• Se necessario, consultate personale specializzato.

ALIMENTAZIONE

• Quando si collega lo strumento ad altre apparecchiature (amplificatore, mixer, altri strumenti Midi, ecc.), assicurateVi che tutte le unità siano spente.

• Leggete i consigli riguardanti l’interferenza alle Radio e TV.

CURA DELLO STRUMENTO

• Le superficie esterne dello strumento debbono essere pulite soltanto con un panno morbido ed asciutto. Non usate mai, benzina diluenti o solventi in genere.

ALTRE PRECAUZIONI

Se volete usare lo strumento in un paese estero, ed avete dei dubbi riguardante l’alimentazione, consultate precedentemente un tecnico qualificato. Lo strumento non deve essere mai soggetto a forti scosse.

ADATTATORI DI CORRENTE

Per collegare questi strumenti alla presa della rete elettrica, usare esclusivamente l’adattatore di corrente KETRON fornito con lo strumento stesso. L’uso di altri adattatori per corrente potrebbe comportare danni nei circuiti di alimentazione dello strumento. È pertanto di primaria importanza usare gli adattatori originali e chiedere del tipo giusto se doveste riordinarlo.

INFORMAZIONE AGLI UTENTI

“Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell’uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonchè allo smaltimento dei rifiuti”.

Il simbolo del cassonetto barrato riportato sull’apparecchiatura indica che il prodotto alla fine della propria vita utile deve essere raccolto separatamente dagli altri rifiuti. L’utente dovrà pertanto conferire l’apparecchiatura giunta a fine vita agli idonei centri di raccolta differenziata dei rifiuti elettronici ed elettrotecnici, oppure riconsegnarla al rivenditore al momento dell’acquisto di una nuova apparecchiatura di tipo equivalente, in ragione di uno a uno. L’adeguata raccolta differenziata per l’avvio successivo dell’apparecchiatura dismessa al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientale compatibile contribuisce ad evitare possibili effetti negativi sull’ambiente e sulla salute e favorisce il riciclo dei materiali di cui è composta l’apparecchiatura. Lo smaltimento abusivo del prodotto da parte dell’utente comporta l’applicazione delle sanzioni amministrative previste.

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

http://www.ecorit.it/Data/Sites/1/WebsiteImages/bidoncinobarrato.gif

 

Ai sensi dell’art. 26 del Decreto Legislativo 14 Marzo 2014, n. 49 "Attuazione della Direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) "

 Il simbolo del cassonetto barrato riportato sull’apparecchiatura o sulla sua confezione indica che il prodotto alla fine della propria vita utile deve essere raccolto separatamente dagli altri rifiuti per permetterne un adeguato trattamento e riciclo. L’utente dovrà, pertanto, conferire gratuitamente l’apparecchiatura giunta a fine vita agli idonei centri comunali di raccolta differenziata dei rifiuti elettrici ed elettronici, oppure riconsegnarla al rivenditore secondo le seguenti modalità:

  • per apparecchiature di piccolissime dimensioni, ovvero con almeno un lato esterno non superiore a 25 cm, è prevista la consegna gratuita senza obbligo di acquisto presso i negozi con una superficie di vendita delle apparecchiature elettriche ed elettroniche superiore ai 400 mq. Per negozi con dimensioni inferiori, tale modalità è facoltativa.
  • per apparecchiature con dimensioni superiori a 25 cm, è prevista la consegna in tutti i punti di vendita in modalità 1contro1, ovvero la consegna al rivenditore potrà avvenire solo all’atto dell’acquisto di un nuovo prodotto equivalente, in ragione di uno a uno.

L’adeguata raccolta differenziata per l’avvio successivo dell’apparecchiatura dismessa al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientalmente compatibile contribuisce ad evitare possibili effetti negativi sull’ambiente e sulla salute e favorisce il reimpiego e/o riciclo dei materiali di cui è composta l’apparecchiatura.

Lo smaltimento abusivo del prodotto da parte dell’utente comporta l’applicazione delle sanzioni di cui alla corrente normativa di legge.

KETRON s.r.l. ha scelto di aderire a Consorzio ReMedia, primario Sistema Collettivo che garantisce ai consumatori il corretto trattamento e recupero dei RAEE e la promozione di politiche orientate alla tutela ambientale