Scritto da 

SD7 Info

KETRON SD7


Arranger&Player
Frutto di lunga esperienza e di appassionata ricerca, la tastiera KETRON SD7 integra finalmente i due mondi Arranger e Player come mai prima d’ora. Non importa se volete fare musica con gli amici in stile DJ o Karaoke o se preferite improvvisare qualcosa con le vostre mani : SD7 vi aiuta egregiamente in entrambi i casi.
Una rinnovata generazione Suono, una imponente librerìa Audio, un sistema rivoluzionario di Modeling, Styles nella migliore tradizione KETRON, moderna dotazione Multimediale e grande facilità d’uso fanno della SD7 uno strumento potente e insostituibile per l’intrattenimento musicale contemporaneo. 

 



 

 

 

Styles
La SD7 dispone di una sezione Arranger innovativa e professionale con 260 Styles che coprono i generi musicali più richiesti nel moderno intrattenimento live.
Gli Styles utilizzano per la ritmica una imponente librerìa con oltre 200 registrazioni audio di Batteria perfettamente sincronizzate con il Clock Midi, con un ottimo range di tolleranza anche a variazioni di Tempo elevate ( fino ad un 30 % -/+ sul Bpm nominale ) e più di 300 Grooves di percussioni latine. L’ Arranger é composto da 4 sezioni ABCD, 4 Fill In, 4 Breaks, 3 Intro, 3 Ending, To End con altre funzioni di controllo come Reintro, Key Start-Key Stop, Count In, Restart. Sono previsti inoltre 5 tasti User Tab per l’assegnazione personalizzata di funzioni aggiuntive.
L’accompagnamento prevede un linea di Basso più 5 Accordi con grande varietà di disegni ritmico-armonici e 2 Lower. Sono presenti 3 VARIATIONS orchestrali che possono essere facilmente attivate-disattivate durante l’esecuzione per ottenere arrangiamenti più semplificati e il dispositivo VARITONE con sottili variazioni timbriche sugli accompagnamenti di Chitarra. E’ possibile assegnare 4 Voci alla parte Right ( Canto ) come pure abbinarle ai 4 movimenti ABCD.
Il sistema Arranger della tastiera é molto aperto e permette di modificare liberamente i timbri, i volumi e gli effetti di ciascun style e risalvarlo come USER STYLE per creare una libreria di Styles personalizzati senza alterare quelli originali della casa. Nella sezione MY LIST l’utente può inoltre raggruppare e memorizzare i suoi 64 Styles preferiti facilitando ulteriormente la ricerca.
Grande attenzione é stata data alle armonizzazioni orchestrali. Gli strumenti a fiato in particolare sono gestiti con linee armoniche disgiunte allo scopo di ottenere un impatto sonoro più realistico della sezione. La famiglia Unplugged ripropone invece styles con arrangiamenti estremamente essenziali, affidati alla sola Chitarra o al solo Piano con Percussioni, un ambiente acustico ideale per l’improvvisazione o l’inserimento di altri musicisti.  

 


Style Modeling
Style Modeling
Lo STYLE MODELING é un potente dispositivo della SD7, unico al mondo nel settore delle tastiere arranger, il quale prevede la selezione e l’attivazione di centinaia di Audio Drums, Grooves, Bassi, Piani, Chitarre e Sezioni Orchestrali residenti nella Librerìa interna dello strumento e la loro assegnazione alle varie sezioni dello Style.
Costruire un arrangiamento personalizzato navigando con il Modeling é davvero un’esperienza stimolante. La selezione delle parti di arrangiamento può essere effettuata mentre la macchina é in funzione e pertanto l’utilizzo del Modeling si rivela subito facile ed intuitivo. Si possono scoprire abbinamenti e combinazioni impensabili tra generi musicali diversi intercambiando con perfetto sincronismo Ritmica, Groove latini, linea Basso o Accordi. Una volta completata la ricerca il tutto può essere salvato come User Style.
Play Modes
La tastiera prevede diverse modalità di esecuzione. Se siete pianisti potrete sfruttare il Modo PIANIST per suonare con la vostra abituale tecnica pianistica controllando allo stesso tempo l’Arranger. Se invece preferite suonare il Basso in modo Manuale senza però rinunciare all’Arranger allora probabilmente vi conviene scegliere il modo BASSIST che sfrutta una logica particolarmente sofisticata per il controllo delle armonìe eseguite a due mani.
Oltre a predisposizioni facilitate per il collegamento Midi, per la FISARMONICA sono stati sviluppati nuovi menu dedicati.
In modalità CLASSIC, nell’ottica di una esecuzione completamente manuale, il fisarmonicista può programmarsi delle orchestrazioni complete da concerto con 2 voci al Basso, 3 voci agli Accordi e Voice al Canto, il tutto memorizzabile su Registration.
In modalità STYLE invece, con l’Arranger controllato dalla Mano sinistra, grazie alla funzione Bass To Chord il fisarmonicista può impostare accordi automatici e tonalità di solito non previsti nella normale tecnica fisarmonicistica e quindi sperimentare nuove forme espressive nell’ambito della musica leggera e jazz.
E’ previsto anche un modo ORGAN per controllare sia il basso manuale che quello automatico tramite Pedaliera Basso Midi ( Mod. KETRON PMK 8 ) in modo da riprodurre una condizione esecutiva in classico stile organistico.  

 



Suoni
La generazione sonora della SD7 offre 543 Suoni Orchestrali GM divisi su 4 Banchi Suono, con nuovo Grand Piano Stereo, sezioni Brass e Sax con le ormai consolidate sonorità KETRON, nuove Chitarre e Bassi in Multilayer oltre a nuovi Pad, Strings, Synth, Piani Elettrici e Accordion elaborati in modalità Stereo e Multivoice.
368 VOICES suddivise su 12 famiglie con EDIT sofisticato e possibilità di sovrapporre fino a 3 suoni in layer, 2nd Voice e funzioni di Velocity switch, Duet, Trio, Steel, Harmony, il tutto memorizzabile in ambiente USER VOICE. Sono disponibili numerosi controlli in tempo reale quali Double Down-Up, Harmony, Efx , Aftertouch e Portamento ed é prevista anche una sezione VOICE LIST nella quale l’utente può memorizzare le proprie 32 Voci preferite.
48 DRUM SET Acustici ed Elettronici più un nuovo SPECIAL KIT Stereo, con uno speciale dispositivo LIVE MODELING che controlla in modo casuale e con campioni diversi alcuni strumenti percussivi come Snare, Rim shot, Claps, Snap per simulare il feeling dell’esecuzione live di un vero batterista.
La ricerca e l’individuazione delle VOICES é facilitata su Display dalla nuova grafica Touch Screen che associa ad ogni strumento d’orchestra la sua immagine.


 

 


Ram Sounds
In aggiunta alla già ricca dotazione di Voci interne la SD7 si avvale di una nuova importante sezione RAM SOUND con 46 Suoni top-quality caricabili istantaneamente su Ram. Sono presenti numerosi timbri di Organo Elettromagnetico con riproduzione fedele del classico l’effetto Rotary Speaker Slow_Fast, String Ensemble, Brass, Piani Elettrici, Chitarre Acustiche, Fisarmoniche e autentiche voci soliste di Sax, Tromba e Flicorno.   


 

 

 

 

Registration
La Registration permette di memorizzare lo stato generale del pannello comandi dell’ SD7 ivi compresi tutti i settaggi e le funzioni principali. Sono disponibili 4 Banchi con 1024 Registrations ciascuno. Le Registrations sono facilmente controllabili su touch screen anche con l’ausilio della tastiera Numerical Pad oppure si possono richiamare dall’esterno tramite Midi.
Con l’utilizzo di App dedicate é possibile inoltre sfruttare il dispositivo Registration per gestire da tastiera il data base di librerìe esterne relative a Songs, Testi etc. 

 

 

 

 

Player
L’SD7 é dotata di un doppio Player professionale in grado di riprodurre files di tipo MIDI, MP3 ( vari formati anche con lyrics ), WAV, FLV, CDG, MP4, AVI, M4A, JPG, PDF, TXT. Il dispositivo prevede funzioni di CROSS FADE per la dissolvenza automatica tra un brano e l’altro, LEAD MUTE per l’esclusione della traccia canto e SEARCH per la ricerca alfabetica o numerica all’interno del disco.
Gestione evoluta per LYRIC, TXT e KARAOKE con possibilità di selezionare colori e sfondi per i testi e inviare su Monitor esterno i testi delle canzoni. Se si dispone di un video proiettore questo può essere collegato alla presa DVI. La navigazione é ottenuta tramite Alpha dial e scroll diretto dei files su Touch screen.
Esiste la possibilità di creare PLAYLIST per scalette personalizzate come pure la possibilità di visualizzare in modo più immediato le proprie cartelle preferite ( MY FOLDER ).
E’ previsto un ambiente JUKE BOX per un’attivazione ancora più istantanea dei brani ed un menu DJ con doppio Player ed effetti speciali applicabili all’Audio come Tap Tempo, Pitch, Cut Off, Resonance, Tempo, Brake e Back Spin.
In modalità SYNC/NEXT é possibile agganciare con precisione l’entrata del brano ( sia esso Midi, Mp3 o Wav ) in perfetto sincronismo con quello corrente al fine di creare in tempo reale dei medley ben sincronizzati. . Inoltre il Player é in grado di gestire files Midi già predisposti con tracce Wav o Mp3 sincronizzate.  
Utilizzando la nuova funzione DRUM RESTYLE l’utente può facilmente remixare la ritmica delle sue basi Midi tradizionali utilizzando l’enorme librerìa Audio Drums disponibile per gli Styles.
L’interazione del VIDEO nella performance musicale ha acquisito negli ultimi tempi sempre maggiore importanza e l’SD7 si allinea con questa tendenza permettendo di visualizzare sia su Display che su Monitor esterno ( DVI ) filmati e video clip di vario genere. Mentre il Video é in play é possibile continuare la performance con l’esecuzione simultanea di Midi file, Mp3 o Styles.
Nel Player sono presenti altre importanti innovazioni quali il controllo del PDF con la possibilità di visualizzare files di tipo grafico ( ad es. uno spartito musicale ) sia su Display interno che su Monitor con funzioni di Scroll, Zoom etc.. e l’AUDIO MULTITRACK che permette la riproduzione di files Wav multitraccia appositamente estrapolati da progetti Audio.
L’Audio Multitrack si presenta come un’ottima alternativa ai tradizionali files Mp3 e Wav per quanto riguarda il playback professionale, offrendo la possibilità di intervenire su ciascuna delle 5 tracce in maniera selettiva per escluderla o per attenuarne il volume per mezzo degli slider sul pannello. Prevista anche una traccia per il Click Metronomico ( o per uscita individuale ) il quale può essere inviato via audio esternamente tramite l’uscita Cuffia ( Aux ). 

 

 

 

 Recording
La tastiera dispone di un nuovo menu per la Registrazione sia Midi che Audio. E’ possibile memorizzare brevi patterns in modo PHRASE ( anche utilizzando l’ Arranger ) e quindi metterli in loop durante il riascolto, oppure registrare un’esecuzione completa in modo SONG. La traccia Audio viene registrata in formato Wav stereo e può essere editata per ottimizzare i punti di Start e End dell’esecuzione come pure del livello in uscita.

 

 

DSP
Nuova sezione DSP : Chorus, Reverb, Phaser, Tremolo, Flanger, Rotor, Echo Delay, Tap Delay, Overdrive, Distortion, Amp simulator, Compressor, 4 Band Parametric, EQ, Filter. Due EFX Insert con 54 tipi diversi di effetto e 10 combinazione Insert Chain programmabili.  
Funzione LIVE EFX per il controllo in tempo reale dei valori di Fc, Q, Decay e Release su tutte le sezioni dello strumento. Agendo direttamente sugli slider del pannello si può intervenire per chiudere il filtro della traccia Ritmica dello style o dell’intera traccia Audio del Player come pure modificare la timbrica del Basso, degli Accordi Arranger o della Voce al canto. 

 

Micro / Vocalizer
La tastiera é dotata di 1 ingresso Micro bilanciato ( XLR ) con regolazione di gain, uscita audio separata ed effetti di Riverbero, Echo, Equalizer, Noise Gate, Compressor, Pitch Shift con 10 combinazioni prefissate e 10 programmabili dall’utente.
Sezione Vocalizer con 3 Voci di armonizzazione (  VOICETRON ), Modi Harmony, Right e Left, Unison con possibilità di assegnazione ad Arranger, Lead o Midi file.

 

Input / Guitar
L’ingresso Input può essere utilizzato per un Microfono secondario oppure per un ingresso Chitarra. La Chitarra può essere trattata internamente con tutti gli Effetti DSP disponibili con possibilità di controllo tramite Footswitch ( KETRON FS 13 o FS 6 ). Chi dispone di una chitarra con convertitore Midi può inoltre pilotare agevolmente l’Arranger impostando gli accordi direttamente dalla sua chitarra.

 

 

 

 

Interfaccia Utente

La dotazione multimediale della SD7 prevede 3 connessioni USB Host per collegare Pen drive USB, HD esterni, CD Rom o altri dispositivi digitali quali Tablets e Smart Phones. Con la connessione USB Device é possibile invece collegare e gestire lo strumento direttamente da personal computer.
Previsto l’alloggiamento interno per un Hard Disk opzionale di tipo Sata 2/3  2.5 con ulteriori possibilità di storaggio, backup e gestione dei files.
L’interfaccia Touch Screen dello strumento si presenta molto intuitiva e navigare tra i vari ambienti risulta facile anche senza l’aiuto del Manuale Istruzioni, il quale é tuttavia residente all’interno della tastiera in formato Html multilingua e può essere consultato in ogni momento per qualsiasi dettaglio circa i vari menu operativi.  
Una comoda regolazione Brightness nella parte posteriore della tastiera consente di attenuare la luminosità del Display, particolarmente utile in condizioni di oscurità.

 

 

 

Amplificazione
L’SD7 é equipaggiata con un ottimo sistema di amplificazione 2 x 20 W a due vie che garantisce una risposta hi-fi su tutta la gamma con bassi profondi ed acuti selettivi. E’ possibile l’ esclusione degli altoparlanti interni in caso di amplificazione esterna. Tramite l’Equalizzatore interno al Dsp si può intervenire con 8 diverse curve per modificare l’equalizzazione generale dello strumento.

 

 

 

Letto 4614 volte Ultima modifica il Mercoledì, 23 Settembre 2015 11:56
Vota questo articolo
(0 Voti)

Login Form